Blog

“Parole di Donne”

 

Da Margaret Thatcher a Hillary Clinton, passando per Rita Levi Montalcini e Lina Sotis, in una galleria di protagoniste della politica, della cultura e delle scienze: la raccolta di pensieri, citazioni e persino saggi proverbi africani, è il mio augurio a tutte le donne che venerdì 8 marzo festeggeranno la loro festa.
Valentina Aprea

.

Le donne che hanno cambiato il mondo,
non hanno mai avuto
bisogno di mostrare nulla,
se non l’intelligenza.
Rita Levi-Montalcini

.

Non mi ero mai candidata
a cariche pubbliche.
Finchè una giovane sportiva mi disse
“Osi competere, Signora Clinton”.
Hillary Rodham Clinton

.

Se fai studiare un ragazzo
avrai un uomo istruito,
se fai studiare una ragazza avrai
una donna, una famiglia
e una nazione istruita.
Proverbio Africano

.

Per essere una donna  forte
non devi rinunciare
alle cose che ti definiscono
in quanto donna.
Liza Perez Jackson
(politica e ingegnere statunitense)

.

Per imporre una nuova idea è sufficiente
rivolgersi alle donne.
Esse se ne impossessano subito
perchè non vanno troppo per il sottile,
le propagano immediatamente
e la sostengono a spada tratta
essendo ostinate e testarde.
Suzanne Curchod
(scrittrice svizzera)

.

Ci vogliono tre metalli
per avere successo nella vita:
salute di ferro, nervi d’acciaio,
un marito d’oro.
Amalia Ercoli Finzi
( prima donna italiana laureata in ingegneria aeronautica)

.

Qualunque donna
che sappia mandare avanti una casa,
è  sulla buona strada
per capire le difficoltà di mandare
avanti un paese.
Margaret Thatcher

.

L’integrazione è donna …
la comprensione è donna …
la solidarietà è donna …
il potere è maschio …  Perchè?
Forse abbiamo troppo da fare
Lina Sotis
(giornalista e scrittrice italiana)

.

Non vorrei aver commesso
un’imprudenza  a nascere donna.
Didascalia di una vignetta pubblicata nel settimanale “L’Espresso”
di Francesco Tullio Altan (1942)

.

L’Europa spreca il cervello delle donne. E’ noto ormai il diffuso
allarme contro la fuga dei cervelli che si sta verificando in Europa,
il cosiddetto “brain drain”.  Ma direi che oggi ancor più grande
e problematico è il “brain in vain”, cioè il fenomeno per cui molte
donne raggiungono  un livello d’istruzione superiore senza
che se  ne sfruttino poi le competenze …
…oggi l’Europa è il continente più ricco del mondo.  Se nel futuro
vorrà essere il centro economico del mondo e non solo il più
grande museo del mondo, dobbiamo lavorare molto di più per
incrementare la parità. L’Europa non ha le possibilità economiche
per permettersi le casalinghe più istruite e colte del mondo.
Birgitta Ohlsson
(Ministro svedese per l’Unione Europea)

.

Tags:

Il mio impegno continua con entusiasmo

 

Carissime Amiche e Amici,
il nostro comune e appassionato sforzo elettorale non é stato sufficiente per entrare in Consiglio Regionale!
Ma l’aridità dei numeri non può cancellare l’entusiasmo, l’impegno, le forti convinzioni che hanno animato le nostre scelte e le nostre azioni in questa campagna elettorale. Restano scolpiti sulla pietra gli impegni politici che abbiamo condiviso in questa breve, ma intensa avventura! Abbiamo, tuttavia, da festeggiare, e per fortuna, la vittoria del PRESIDENTE ROBERTO MARONI, che sarà alla guida di Regione Lombardia nei prossimi anni! Domani mi recherò alla festa in Corso Como a Milano dalle ore 15.30 per manifestare al Presidente Maroni la mia grande stima e gioia per il suo, e nostro, successo elettorale!
SARÀ CON NOI IL PRESIDENTE SILVIO BERLUSCONI!
Vi invito tutti a partecipare con lo stesso spirito positivo e vincente che ci ha accompagnato nella sfida elettorale! APPUNTAMENTO, DUNQUE, A DOMANI DOMENICA 3 MARZO ORE 15.30 IN CORSO COMO A MILANO PER MARONI PRESIDENTE CON SILVIO BERLUSCONI!
Vi abbraccio tutti,
Valentina

 

 

 

Tags:

Una bella campagna elettorale per un buon voto

 

La mia campagna elettorale per le elezioni regionali in Lombardia è stata una delle più intense ed emozionanti esperienze della mia vita politica. E’ stato un momento di verifica delle ragioni che hanno sempre sostenuto il mio impegno nelle istituzioni e dei valori che lo hanno guidato, dal rispetto dell’identità e della libertà  al ruolo fondante della famiglia,  della scuola e del lavoro nel percorso  di piena realizzazione di ciascuno.

Ma soprattutto, è stata una bellissima avventura fatta di volti, gesti, confronti e testimonianze con migliaia di voi – genitori, studenti, insegnanti, professionisti, imprenditori,  – che ho incontrato di persona e nei mondi virtuali, grazie ai vecchi e nuovi amici e ai miei collaboratori che hanno condiviso giorno per giorno la mia campagna sul sito www.valentinaaprea.it e sulle mie pagine Facebook e Twitter.

Ora resta un ultimo, importantissimo passo per dare un senso compiuto e concreto a tutto questo: trasformare il nostro impegno, una buona scuola per un buon lavoro, in un buon voto: quello per APREA. Grazie a tutti voi, che con il vostro voto mi aiuterete a portare avanti le buone politiche per il benessere delle famiglie e il futuro dei giovani nella nostra Regione Lombardia.

 

.

Per le Elezioni Regionali, il 24-25 febbraio vota “Maroni Presidente”,
metti la croce sul simbolo “PdL” e scrivi “APREA”

.

Tags:

Valentina Aprea ti invita al voto

 

 

Non basta votare, bisogna votare bene, perché ogni voto conta e determina l’elezione diretta del presidente della Regione e di ciascun consigliere regionale. Infatti, a differenza delle elezioni politiche per la Camera e il Senato, le elezioni regionali prevedono l’indicazione del voto di preferenza. Ecco allora alcune semplici istruzioni per votare bene ed eleggere VALENTINA APREA al Consiglio regionale della Lombardia.

.

Come si vota per eleggere
VALENTINA APREA

Per le elezioni regionali si utilizza la scheda elettorale VERDE. Si vota per il candidato Presidente della Regione Lombardia, tracciando un segno ben visibile (una X marcata) sul nome ROBERTO MARONI e sul simbolo della lista IL POPOLO DELLA LIBERTA’ – BERLUSCONI PRESIDENTE che lo sostiene.

Accanto al simbolo, bisogna indicare una sola preferenza per il candidato consigliere, scrivendo nell’apposito spazio (in maiuscolo stampatello)
il cognome APREA

 

scarica il facsimile della scheda elettorale

guarda e condividi il video spot di Valentina

.

Committente Responsabile: Carlo Spennati

 

 

 

Tags:

Valentina Aprea incontra gli elettori di Rozzano

Nel suo tour sul territorio della provincia milanese Valentina Aprea, candidata per il PdL al Consiglio
regionale della Lombardia alle prossime elezioni regionali del 24-25 febbraio, fa tappa a Rozzano martedì
19 alle ore 21, presso la Cascina Grande (via Togliatti), in un incontro aperto a tutta la cittadinanza che sarà
introdotto da Giovanni Ferretti, capogruppo del PdL a Rozzano. L’evento offrirà l’occasione a sostenitori
ed elettori di conoscere gli impegni che Valentina Aprea si è assunta con il suo programma elettorale e di
esprimere le attese e le proposte del territorio.

 

scarica l’invito

Si prega di confermare la partecipazione: aprea@valentinaaprea.it

Tags: Tag:, ,

Un caffè con Valentina Aprea e Maurizio Lupi per parlare di scuola

 

Il mondo della scuola è al centro dell’attività politica e del programma elettorale di VALENTINA APREA, candidata per il PdL al Consiglio regionale della Lombardia, che invita insegnanti, dirigenti e tutti coloro che hanno a cuore il sistema educativo lombardo all’incontro UN CAFFE’ CON VALENTINA APREA.  LE COMPETENZE SULLA SCUOLA IN REGIONE LOMBARDIA, in programma martedì 19 febbraio alle ore 16 presso il Le Suite Lounge Bar di via Carroccio 3 (MM2 S. Ambrogio). Al dibattito interviene MAURIZIO LUPI, Vicepresidente della Camera dei Deputati e capolista per il PdL nella circoscrizione Lombardia 1. E’ stato invitato Francesco de Sanctis, Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale.

 

Scarica l’invito

Si prega di confermare la partecipazione: aprea@valentinaaprea.it

Committente Responsabile: Carlo Spennati

Tags: Tag:, , ,

Grazie a tutti gli amici “Innamorati del proprio lavoro”

E’ stata una vera festa di San Valentino, dedicata a tutti coloro che sono “Innamorati del proprio lavoro”: una grande occasione per incontrare la bellezza che prende forma quando è espressione dell’ingegno e dell’abilità tecnica di artisti, artigiani e giovani creativi. Voglio ringraziare tutti gli ospiti e i sostenitori che hanno reso possibile questa serata, con un grazie particolare ad alcuni amici che ne hanno animato lo spirito: Francesco Polidori, fondatore dell’Accademia del Lusso; Roberto De Wan, una delle eccellenze milanesi nel campo dell’alta arte orafa; Stefania Garini, con la sua Bottega di Artigianato; Antonio Mormone, protagonista della cultura musicale con la Società dei Concerti; Erasmo Figini, fondatore di un’opera come l’Associazione Cometa che porta i giovani a scoprire l’amore per il lavoro e le cose ben fatte; Lara Comi, giovane e brillante europarlamentare lombarda;  e l’amico Paolo Valentini, con cui ho condiviso tante battaglie politiche. Sono sempre più convinta che il raccordo tra i percorsi formativi e le filiere produttive d’eccellenza della Lombardia sia uno dei temi fondamentali del rilancio economico lombardo. Per questo confermo il mio impegno a conservare e valorizzare il tesoro di saperi e competenze tecniche tramandato da queste esperienze di lavoro, favorendo l’accesso di tanti giovani alle opportunità che tali esperienze possono rappresentare per la loro occupazione.

 

Tags: Tag:, , , ,

Una festa dedicata a tutti gli “innamorati del proprio lavoro”

Mancano due giorni al rendez-vous organizzato presso l’Accademia del Lusso.

La grande festa che VALENTINA APREA, candidata per il PdL al Consiglio regionale della Lombardia alle prossime elezioni del 24-25 febbraio, vuole dedicare a tutti coloro che sono INNAMORATI DEL PROPRIO LAVORO.

L’appuntamento è in  via Chioggia 2, facilmente raggiungibile con la metropolitana scendendo alla fermata Turro della Linea 1.

Di seguito le indicazioni:

 

 

Tags: