Istruzione e formazione professionale

photo

 

Dote Scuola: promozione della libertà di scelta delle famiglie e del diritto allo studio di ciascun individuo, sostegno alle famiglie nelle spese della frequenza scolastica, premio del merito e dell’eccellenza e aiuto agli studenti disabili che frequentano le scuole paritarie per un investimento complessivo medio di 81 Meuro/anno;

Contributi finanziari per sostenere la gestione delle scuole dell’infanzia non statali e non comunali per garantire la libertà di educazione e la parità di trattamento dei bambini frequentanti le diverse tipologie delle scuole dell’infanzia, riconoscendone la funzione sociale nel territorio lombardo, per un finanziamento complessivo medio 9 Meuro/anno

Contributi finanziari per la realizzazione delle “Sezioni Primavera” nelle strutture educative di scuole dell’infanzia o di asili nido per un investimento complessivo medio di 4 Meuro/anno

Dote Istruzione e Formazione Professionale: 52.000 studenti frequentanti i percorsi nell’A.F. 2012/13 presso Centri ed Enti accreditati da Regione Lombardia e le scuole statali per il conseguimento delle qualifiche e diplomi di istruzione e formazione professionale anche attraverso forme di Alternanza, Bottega-Scuola e Scuola-Impresa nei settori, tra gli altri, del benessere, della ristorazione, elettrico-meccanico, abbigliamento, agricolo e grafico, per un investimento complessivo medio di 174 Meuro/anno. Possibilità di sostenere esame di Stato per accesso all’università e/o Istruzione Tecnica Superiore (ITS) con frequenza del quinto anno integrativo.

Dote Tecnologica “Generazione Web”: dall’anno scolastico 2012/13, 331 autonomie scolastiche e 1.400 classi delle scuole superiori (oltre 32mila studenti) hanno adottato i libri di testo in versione digitale ( e-book), utilizzando netbook o tablet, acquistati dalle scuole attraverso finanziamenti di Regione Lombardia (9 Meuro) e Ministero per l’Istruzione, Università e Ricerca (4 Meuro) con una Dote Tecnologica di circa 8.000 euro per classe; si è contribuito così a modificare gli ambienti di apprendimento in modo da renderli adeguati alla società dell’informazione, superando la distanza esistente tra il linguaggio della didattica tradizionale e quello della società digitale;

Dote Tirocinio e  Dote Apprendistato:  strumenti attivi per tradurre in azioni concrete il diritto all’occupazione, attraverso una maggiore attenzione alla domanda di formazione richiesta dalle persone e dalle imprese con finanziamenti a costi standard per un importo complessivo di 12 Meuro nell’ultimo biennio  per la Dote Tirocini, 15 Meuro/anno per la Dote Apprendistato

Formazione tecnica superiore: investimento nei percorsi di Istruzione Tecnica Superiore (ITS) e Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS) con la costituzione di 7 Fondazioni e investimento di 5,3 Meuro.

 

scarica i documenti:
Sistema Dote
Sistema di istruzione e formazione professionale
Generazione Web Lombardia 1
Generazione Web Lombardia 2
Generazione Web Lombardia 3
Apprendistato  e scuola-lavoro
Ponte generazionale
Cluster e poli tecnico-professionali
Transizione scuola-lavoro